Miglior metro laser a distanza

L’utilizzo di un metro laser professionale ti permette di calcolare rapidamente e senza alcuno sforzo la lunghezza e la larghezza complessiva di una superficie. 

I processi di misurazione diventeranno molto più semplici e veloci, permettendoti di risparmiare tantissimo tempo.

Oggi scopriamo insieme i 10 modelli di metro elettronico migliori sul mercato; ricordiamo che la nostra lista comprende solo i migliori prodotti scelti in base alle recensioni di utenti reali.

Guida – Come scegliere un metro laser?

Scegliere un misuratore laser può non essere così semplice, soprattutto se non si hanno le idee chiare sulle diverse alternative.

La prima cosa su cui devi concentrarti è lo scopo, la motivazione che ti spinge ad acquistare il prodotto. Più è complesso il ruolo che dovrà svolgere, più è probabile che ti servirà un misuratore distanza laser professionale. 

Va detto che le diverse proposte presentano caratteristiche differenti, con aggiunte e funzionalità in più che rendono l’intero prodotto molto interessante. Scopriamone di più. 

Caratteristiche metro laser 

L’obbiettivo principale di qualsiasi metro laser è quello di fornirti il calcolo della distanza, la misura dello spazio che separa due superfici. 

Il numero viene presentato su un piccolo schermo illuminato (display LCD), la cui grandezza varia da prodotto in prodotto. 

Alcuni modelli offrono la possibilità di calcolare, oltre alla distanza, anche l’area della zona, così da rendere il tutto più preciso. La misura si leggerà sempre sullo schermino, a poca distanza. 

Batteria 

Tutti i metri laser funzionano attraverso l’utilizzo di batterie, che possono essere usa e getta oppure ricaricabili. Nel primo caso, è consigliabile avere sempre a portata di mano una ricarica, così da evitare che il laser si spenga all’improvviso. 

Nel secondo caso, è meglio assicurarsi che il metro elettronico sia ben carico prima ancora di iniziare la misurazione, evitando spiacevoli sorprese. 

Precisione

Il misuratore laser è conosciuto per essere uno strumento dal elevata accuratezza. Il margine di errore è racchiuso intorno ai 2-3 mm e può addirittura essere eliminato del tutto se ci si ricorda di effettuare la misura più di una volta confrontando i risultati ottenuti. 

Il consiglio è quello di mantenere lo strumento più immobile possibile, riducendo il rischio di errori nella misurazione. 

Domande Frequenti (FAQ)

Proseguiamo ora con una lista di domande comuni, che ci permetteranno di aggiungere qualche dettaglio in più sul metro elettronico e sulle sue caratteristiche.

Così come i metri “classici”, anche il metro laser ha le proprie limitazioni di distanza. Ovviamente, la portata (distanza massima che può misurare) varia da prodotto in prodotto. Tuttavia, è possibile dare una prima definizione generale. 

I metri più economici hanno una portata pari a 40-50 metri, mentre i più professionali arrivo addirittura a calcolare i 150 metri. 

Le proposte di fasce media tendono a coprire una distanza di circa 90 metri, un buon compromesso tra le due alternative precedenti. 

L’unità di misura più usata in assoluto è il metro, che può ovviamente essere riportato ai suoi sottomultipli (dm, cm, mm), in modo da ottenere una maggiore precisione. 

In alcuni casi, il metro laser offre la possibilità di calcolare l’area della superficie, riportando la misura in m².

La scelta è puramente personale e dipende molto dall’uso che hai intenzione di farne. Se stai acquistando un metro laser per motivi lavorativi (es. fai parte di un’agenzia immobiliare) allora è meglio scegliere un metro elettronico professionale. 

Se invece sei alla ricerca di un metro per scopi personali, meglio sceglierne uno più economico. 

La differenza principale sta nella rapidità. Il metro laser non deve essere “mantenuto” e accompagnato durante la misura, ma ti basta tenerlo fermo e puntare il laser sulla superficie che hai intenzione di misurare. 

Non solo il metro farà tutto il lavoro al posto tuo nella metà del tempo, ma ti assicurerà anche un altissimo livello di precisione, con un livello di errore pari a circa 2-3 mm.

Il costo del metro laser varia in base al livello di precisione dello strumento stesso. La sua versione più economica ha solitamente un prezzo di 50 €, mentre le alternative professionali possono arrivare a costare anche al di sopra dei 300 €.